5 CONSIGLI PER RISPARMIARE CON LE VALVOLE TERMOSTATICHE

 

Lo sai che anche solo con dei piccoli accorgimenti potresti risparmiare sulla tua bolletta del gas…

Negli ultimi anni, con l’avvento delle nuove tecnologie e delle nuove normative, avere un impianto di riscaldamento che funzioni al meglio è di vitale importanza.

ECCO I 5 CONSIGLI DA SEGUIRE PER RISPARMIARE

1) Nel periodo estivo,  è bene tenere le testine delle valvole termostatiche alla massima apertura, per evitare fenomeni di incollaggi e avere una vita utile del prodotto maggiore.

imm2) Nel caso in cui i radiatori rimangano costantemente freddi nella parte più alta bisognerebbe mantenerli sfiatati. Con l’installazione delle valvole termostatiche il raffreddamento della parte più bassa dei radiatori non è indice di un funzionamento anomalo, ma bensì che la temperatura dell’ambiente corrisponde a quella con cui è stata regolata la valvola.

picture1


Hai già letto i nostri articoli:


3) Un errore sicuramente da evitare è quello di coprire i termosifoni con tende mobili o panni da asciugare. Questa pratica comprometterebbe in maniera eccessiva il potere calorifico del termosifone. Inoltre se coprite i vostri termosifoni con panni umidi (per un’asciugatura più rapida) provocherete una saturazione dell’ambiente di umidità e quindi la percezione del freddo sarà ancor più elevata in casa vostra, poiché parte della potenza del radiatore verrebbe utilizzata per produrre calore latente necessario all’evaporazione dell’acqua contenuta nei panni.

photo_jpg_485x0_crop_upscale_q85

4) Un altro accorgimento da prendere in considerazione è quello di far aerare le stanze in modo intelligente. Il ricambio d’aria all’interno dell’ambiente è di vitale importanza ma è fondamentale farlo nel modo corretto, evitando di tenere le finestre socchiuse per un tempo illimitato, ma di spalancarle per circa 15 minuti quando l’impianto non è in funzione, quindi è consigliabile farlo nelle ore più calde della giornata.

0

5)Inutile aggiungere che nelle ore notturne bisognerebbe abbassare completamente le tapparelle, questo impedirà al calore interno di disperdersi verso l’esterno. Oltre che le finestre, anche le porte interne di casa andrebbero chiuse durante la notte o quando non si è in casa, in modo tale da impedire il flusso di aria fredda dalle varie stanze , mantenendole di conseguenza più calde.

Per qualsiasi domanda contattaci all’indirizzo e-mail ingegneriagalbusera@gmail.com oppure utilizza la sezione “CONTATTACI” di questo sito.

CLICCA SULL’IMMAGINE

download (1)

Copryright  © 2016 – Studio Ingegneria Galbusera – P.IVA 03488440136

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*